Come costruire modelli di crowdsourcing di successo

Costruisci modelli aziendali di crowdsourcing per durare nel tempo!

Piattaforme di crowdsourcing sempre più visibili come Threadless scalano velocemente i mercati, sfruttando il potere innovativo della folla (per approfondimenti crowd economy) e sfruttando gli effetti della rete. Tuttavia, i casi di fallimento come Quirky dimostrano che le iniziative di sostegno basate sul crowdsourcing sono un compito scoraggiante. Il confronto tra il successo di Threadless e il fallimento di Quirky fornisce preziose lezioni su come sostenere modelli di business di crowdsourcing.

Il crowdsourcing è uno strumento molto potente che puo’ portare grande valore per la crescita di una start up o più in generale per un qualsiasi ente

Le regole da seguire per la gestione sostenibile di un modello di Crowdsourcing

Non lasciare che il crowdsourcing diventi troppo affollato

I team di crowdsourcing di Quirky che lavorano su un prodotto hanno spesso superato gli 8.000 membri perché tutti gli utenti sono stati invitati a contribuire a una serie di attività, dalla generazione di idee al lancio del prodotto. Mentre il crowdsourcing per definizione include una chiamata aperta, il processo soffre se l’attività è eccessivamente distribuita tra troppi membri.

A mano a mano che le piattaforme crescono, i processi devono essere adattati per mantenere un’efficace creazione di valore basata sulla folla. I manager dovrebbero gestire bene i ‘creatori della crowd’. Le strategie includono concorsi di innovazione premium che limitano l’accesso ai migliori creatori, esaminando i membri della folla per migliorare la qualità dei partecipanti o creare sottocommissioni lungo le categorie di prodotti.

Fornire costante riconoscimento alla crowd

Con la rapida crescita della folla in Quirky, i singoli membri sentivano di più l’essere supervisionati che riconosciuti in merito e molti utenti criticavano la mancanza di riconoscimento per i loro contributi creativi. Threadless mostra che il principale motivatore del riconoscimento può provenire da fonti diverse dalla società, in particolare dall’accumulare reputazione da parte dei colleghi.

Il riconoscimento deve essere fornito indipendentemente dalle dimensioni della folla. Incoraggiare la folla ad applaudire gli utenti è un modo autentico per riconoscere i loro risultati e supporta il ritorno dei partecipanti non vincenti. Ci sono caratteristiche tecniche che forniscono automaticamente riconoscimento, come le tattiche di gamification attraverso i membri del ranking, mostrando lo stato dei membri centrali, assegnando stelle, punti e trofei.

Garantire la qualità della creazione della crowd

L’impegno per la timeline di Quirky autoimposta di tre prodotti alla settimana era problematico. Troppa enfasi è stata posta sulle idee di produzione dalla folla e non abbastanza sulla valutazione della domanda potenziale o se i prodotti di qualità potessero essere fabbricati in modo efficiente. Mentre Threadless si attacca a lungo con il prodotto relativamente semplice delle magliette, Quirky ha allungato troppo velocemente il proprio marchio su troppe diverse categorie di prodotti.

Con la crescente quantità di produzione prodotta dalla folla, le piattaforme devono creare meccanismi per mantenere la qualità e la gestione.

Condividere il valore creato attraverso il crowdsourcing

Quando il fatturato del proprietario della piattaforma aumentano, la folla richiederà sempre più un equo compenso. La tensione tra la creazione di valore della folla del crowdsourcing e l’acquisizione del valore del proprietario della piattaforma era una fonte di conflitto in Quirky. La ricompensa estrinseca fornita dal modello di revenue-sharing di Quirky non è stata sufficiente per molti utenti. Mentre Threadless inizialmente faceva affidamento su un approccio basato sui premi in denaro, recentemente si sono spostati su un modello di compartecipazione alle entrate e hanno aumentato il tasso percentuale che gli artisti ricevono come forma di compensazione. Presto aumenteranno le entrate dei maggiori contributori aprendo negozi personali per artisti.

Le piattaforme di crowdsourcing devono creare sistemi che incoraggiano il contributo della folla e allo stesso tempo lo sappiano valorizzare e premiare.

Le piattaforme di crowdsourcing che sanno solo incoraggiare il contributo di molti e premiano soli pochi partecipanti al processo di crowdsourcing sono destinare a fallire.

Per costruire un modello di business sostenibile per il crowdsourcing, le piattaforme devono creare sistemi che coinvolgano la folla nella creazione di valore e nell’acquisizione del valore.

Costruire la cultura della folla invece di fare affidamento agli incentivi

Quando si ricercano incentivi scalabili, le piattaforme devono essere consapevoli della maledizione degli incentivi in denaro. A Quirky, gli incentivi finanziari erano costosi e scarsamente motivanti. Compensare ogni attività ha spostato una relazione collaborativa a una transazione economica. Inoltre valutare i contributi a Quirky è stato percepito come un lavoro, non divertiva più. All’opposto i membri di Threadless considerano la valutazione reciproca dei loro contributi parte della cultura della comunità che intensifica i loro legami.

Gli incentivi progettati in modo errato possono essere una maledizione e produrre danni collaterali all’interno della comunità. Un incentivo una tantum attira l’attenzione iniziale, ma per sostenere una folla nel tempo, le piattaforme devono costruire una cultura forte. Con una cultura significativa, i contributori possono essere premiati con la ‘valuta’ del divertimento, dell’apprendimento e del senso di appartenenza.

Usare i punti di forza del crowdsourcing per acquisire più valore

I margini di Quirky erano sottili a causa di molti lanci di prodotti in diverse categorie. Ad esempio, la società ha speso circa 400.000 USD sviluppando un altoparlante Bluetooth che ha venduto solo 28 unità. Il successo di Threadless, al contrario, dimostra che mentre le aziende di crowdsourcing sono aperte e diverse per quanto riguarda l’input, l’output dovrebbe essere selettivo.

Threadless produce solo ciò che la folla si è impegnata a comprare in grandi quantità con margini significativi, quindi si puo’ dire che i co-creators sono anche i cleinti finali del prodotto sviluppato. La diversità di prodotti di Quirky era invece più in linea con la strategia a coda lunga. Threadless sta attualmente aggiungendo un’interazione bilaterale con gli Artist Store che collegano i creatori di crowd e i consumatori di prodotti di nicchia.