Content crowdsourcing: come creare contenuti con il crowdsourcing

Come riuscire a sfruttare al massimo i contenuti attraverso il crowdsourcing? Parliamo in questo articolo di content crowdsourcing.

I contenuti creati grazie all’utilizzo del crowdsourcing non sono solo un modo incredibilmente efficace per pubblicare più pagine, ma possono anche aiutare a migliorare la qualità del tuo lavoro. Accumulando conoscenze, idee e lavoro dagli altri puoi influenzare i tuoi post e pubblicare articoli da un altro punto di vista.
Per le aziende che operano in un settore con evangelisti e appassionati, il crowdsourcing può ridurre notevolmente i costi di creazione di contenuti perché i clienti sono interessati a contribuire alla comunità piuttosto che a guadagnare denaro.

Cosa significa content crowdsourcing?

Il crowdsourcing è la pratica di coinvolgere la folla o un gruppo  per un obiettivo comune, spesso relativo all’innovazione o alla risoluzione di problemi. Questo implica di coinvolgere terzi nel processo di generazione di contenuti.

Lo scopo del content crowdsourcing è efficace per tre buoni ragioni: fornisce la possibilità di condividere ed esprimere un punto di vista, porta esperienza ai tuoi articoli e ridurre la necessità di scrivere. Questi tre vantaggi sono significativi per qualsiasi marchio che cerca di migliorare la qualità del proprio blog e di ridimensionare la propria produzione di contenuti.

Chiedere al tuo pubblico di contribuire

Se hai un pubblico hai una miniera d’oro a portata di mano. Tra il tuo pubblico ci sono alcuni fan fanatici che vorrebbero contribuire con un contenuto al tuo sito web, tutto quello che devi fare è chiedere.

Innumerevoli aziende lo hanno fatto in passato e fintanto che si implementa un semplice processo di screening per selezionare le persone giuste, può essere molto efficace. Le persone che vorranno contribuire saranno probabilmente ben informate e entusiaste, la combinazione perfetta per questo tipo di lavoro.

Che tu paghi questi contributori con denaro o meno, dipende da te. Molti marchi fanno riescono a generare contenuti che arrivano dalla crowd senza alcun pagamento, mentre altri offrono ricompense sotto forma di sconti o di prodotti.

Per chiedere al pubblico di contribuire è meglio creare una pagina dedicata sul proprio blog per gli ‘scrittori’ ospiti. Questa pagina dovrebbe includere un modulo per semplificare il processo di screening.

Un consiglio è quello di creare un elenco di argomenti e titoli che i contributori possono scegliere.

Incoraggiare i membri a creare contenuti

Non si genera content crowdsourcing senza interazione.
I tuoi fan e clienti potrebbero essere una delle migliori fonti di contenuti, ma non è sempre necessario guardare fuori dall’ufficio. In effetti, coinvolgere i propri dipendenti è una delle prime cose che bisognerebbe cercare di fare quando ci si appresta ad utilizzare lo strumento del crowdsourcing. Spesso garzie a questi approcci si riesce ad aumentare drasticamente la qualità.

Un membro dello staff che lavora nel customer service ha probabilmente un punto di vista diverso rispetto a un direttore marketing.

Costruire su dati e contenuti esistenti

Ottenere post completati da altri è fantastico, ma non puoi sempre fare affidamento su persone esterne per scrivere per te. Invece, le idee, i dati e i contenuti esistenti possono rendere facile la creazione di nuovi argomenti correlati, creando valore aggiunto e semplificazione.

Il content crowdsourcing  efficace non dovrebbe limitarsi a delegare il lavoro ad altri, bensì dovrebbe concentrarsi sul prendere tutte le fonti e contenuti possibili per rendere più facile ed efficace il proprio tuo lavoro.

Per esempio; potresti scoprire che un altro editore ha già svolto uno studio fantastico su una particolare parte del tuo settore ma non ha affrontato il problema da un’altro punto di vista.

Aggiungere un’altra dimensione o semplicemente mettere insieme più pezzi in un unico post coeso può creare qualcosa di più grande delle sue parti. In questo modo stai aggiungendo valore al tuo pubblico.

Prestare attenzione alla comunità

Infine, occorre prestare molta attenzione alle comunità pertinenti col tuo settore. All’interno di forum e comunità si possono trovare centinaia di persone esperte disponibili e aperte a contribuire.

Non è irrealistico pensare che molte di queste persone abbiano più esperienza di quelle del proprio personale. Molte delle maggiori agenzie di stampa strisciano quotidianamente su Reddit per cercare nuove prospettive, storie e analisi che possano utilizzare sui propri siti web.

Puoi fare lo stesso. Ci sono tante persone ancora mosse da passione. Sii anche tu una di loro nel portare avanti il tuo lavoro e guarda sempre le cose dalla giusta prospettiva. In questo modo sarà più semplice la via al successo del business in cui sei coinvolto.