Navigare nella new economy: novità dal Salone Nautico

Navigare nella new economy: il Salone Nautico e le evoluzioni della nautica da diporto

Il Salone Nautico 2018 si appresta a essere la più importante vetrina per tutti i settori della nautica.

Infatti, da generalista, il Salone Nautico si sta muovendo sempre più verso un’identità di evento specializzato nei diversi compari della nautica.

Questa scelta comporta una sempre maggiore attenzione ai più diversi fenomeni e trend che riguardano la nautica, in particolare quella da diporto.

Anche se più lentamente rispetto ad altri settori, anche la nautica si sta muovendo verso un nuovo concetto di economia, non più basato sul mero possesso, ma sull’utilizzo dei natanti.

Navigare nella new economy: sempre più spazio al noleggio

Questo cambiamento non deriva solo da una nuova mentalità, ma anche da una situazione che si è venuta a creare negli ultimi anni.

A fronte di un sempre maggiore aumento dei costi di mantenimento delle imbarcazioni (tassazione, manutenzione, ormeggio) si è aggiunto un cambiamento nella durata e tipologia delle ferie.

Infatti, periodi di vacanza sempre più brevi hanno portato a un minor utilizzo delle imbarcazioni da parte dei proprietari.

Una miscela potenzialmente esplosiva, che rischiava di portare a una progressiva vendita (se non abbandono) delle imbarcazioni, con una perdita per tutti i comparti.

La diffusione della pratica del noleggio barche ha arginato questa tendenza negativa, in un’ottica che punta in modo deciso verso una sharing economy.

Navigare nella new economy: l’importanza della rete

Ma per sostenere una rivoluzione sono necessari anche i mezzi adatti: e la rete si è dimostrata il mezzo migliore per favorire la diffusione di diverse tipologie di noleggio per imbarcazioni.

Le possibilità offerte agli utenti sono diverse: dalla crociera organizzata con equipaggio all’esperienza di una notte in cabina, con un’imbarcazione magari ormeggiata in una Marina delle coste italiane.

Sempre di più e sempre più diversi sono i modi di vivere il mare e le imbarcazioni e di navigare nella new economy: anche per questo motivo il Salone Nautico riscuote sempre un maggior successo, aprendosi sempre di più al futuro.