P2P Lending 2019: rendimento da record e promesse di crescita

P2P Lending 2019: il rendimento di questo strumento finanziario ha raggiunto livelli sempre più interessanti per gli investitori

P2P Lending 2019 quali sono le prospettive per questo strumento di finanziamento per PMI e start up? La realtà sembra davvero rosea, sia per i soggetti finanziati che per gli investitori.

Basta dare uno sguardo ai dati di gennaio 2019 presentati da BorsadelCredito per capire che il P2P Lending è entrato di forza nel mercato del finanziamento alle imprese.

Infatti, nel primo mese dell’anno, si parla di somme erogate complessivamente pari a 54 milioni di euro, contro il totale di 24 milioni di euro raggiunti a gennaio 2018.

Anche il taglio dei prestiti del P2P Lending 2019 sembra essere aumentato: quelli erogati nel mese di gennaio hanno avuto un taglio medio di 117 mila euro, rispetto a un taglio medio di 85 mila euro.

P2P Lending 2019: una boccata di ossigeno per il tessuto imprenditoriale

Si tratta di numeri importanti, che dimostrano come questo strumento si stia rivelando sempre più importante nel sistema di finanziamento delle PMI italiane.

Servizi e commercio al dettaglio sono i settori che maggiormente traggono giovamento dal P2P Lending, mentre rimangono più indietro l’industria e la produzione.

In un sistema creditizio sempre più in sofferenza verso le imprese, questo strumento può realmente rivelarsi importante per la crescita delle PMI che vogliono espandersi e che per questo hanno bisogno di capitali freschi.

P2P Lending 2019: uno strumento appetibile per gli investitori

Anche gli investitori possono fare ottimi affari con il P2P Lending: basta osservare il rendimento offerto rispetto alle altre offerte del mercato.

Infatti, da tre anni a questa parte, il rendimento ottenuto con l’investimento nella BorsadelCredito risulta pari al 5%, al netto della tassazione.

Basta pensare che un investimento in BTP quinquennali, una delle forme di risparmio preferite dai piccoli investitori, riconosce un rendimento medio lordo del 2,45%: quindi, meno della metà di quello che si può ottenere investendo nel P2P Lending.

Il P2P Lending 2019 si appresta a vivere un anno importante: se verranno mantenute le promesse di inizio anno, i risultati potranno essere davvero entusiasmanti.