Bitcoin ed equity crowdfunding: Opstart apre alle criptovalute

Bitcoin ed equity crowdfunding si incontrano sul portale Opstart, che permette di partecipare alle campagne con acquisti in criptovalute

Bitcoin ed equity crowdfunding rappresentano due importante realtà della new economy e finalmente i loro destini si incrociano, grazie a Opstart.

Il portale, una delle più importanti piattaforme di crowdfunding in Italia, infatti permette di acquistare quote delle start up e delle PMI utilizzando le criptovalute.

Si tratta di un’innovazione importante, pensata per ampliare ancora di più la platea degli investitori.

Ovviamente la sicurezza delle transazioni è uno dei problemi più importanti da affrontare: grazie alla collaborazione con Tinkl.it il procedimento risulta semplice e assolutamente sicuro.

Bitcoin ed equity crowdfunding: la procedura di acquisto

La procedura predisposta da Tinkl.it, piattaforma italiana di Bitcoin Payment, prevede pochi semplici passaggi per l’acquisto di quote su Opstart:

Gli investitori che intendono pagare in bitcoin e hanno un contro in criptovaluta possono infatti selezionare questo sistema di pagamento: verranno reindirizzati sul sito di Tinkl.it dove sarà generato un QR Code (senza necessità di registrazione).

Scansionando il QR Code si effettuerà il pagamento: sarà in seguito Tinkl.it, dopo aver provveduto alle procedure di identificazione del soggetto pagante, a effettuare la conversione dai Bitcoin ricevuti alla valuta corrente per la campagna (Euro).

Bitcoin ed equity crowdfunding: un passo avanti verso una nuova era

La possibilità di legare bitcoin ed equity crowdfunding, oltre a soddisfare le esigenze degli investitori e aumentare i servizi a disposizione, rappresenta anche un passo in avanti nel mondo del crowdfunding.

Significa infatti sfruttare lo sviluppo di nuove tecnologie per fare crescere ulteriormente il mondo del finanziamento partecipativo, aprendo prospettive completamente nuove.

E anche in questo caso Opstart si dimostra sempre come soggetto in prima fila nel proporre novità interessanti agli investitori.

Infatti la piattaforma ha già implementato la bacheca che permette agli investitori di vendere e comprare quote di PMI e di start up innovative e il crowdlisting, che permette di unire gli strumenti degli investimenti crowd e del Technical Listing, in un percorso che porta le PMI e le start up alla quotazione sul mercato.